Pallavolo: giornata “nera” per le formazioni della Contea

Giornata da dimenticare per le tre formazioni modicane impegnate nei campionati di serie B2 maschile e serie C femminile.

Nel campionato di serie B2 maschile, quarta sconfitta consecutiva per la Volley Caffè del Corso, che pur lottando alla pari con il più quotato Algoritmi Tremestieri si è dovuta arrendere in quattro set rimanendo ancora in fondo alla classifica con zero punti nel carniere.

Ai piedi dell’Etna i ragazzi di Peppe Di Grande andati sotto di due set erano riusciti a rientrare in partita aggiudicandosi il terzo parziale, ma quando nel quarto set, il tie break sembrava ormai cosa fatta alcune decisioni discutibili degli arbitri, hanno fatto innervosire il sestetto della Contea che persa la concentrazione non è più riuscito a gestire la gara che per come si erano messe le cose poteva portare almeno un punto in classifica.

In serie C femminile doppia sconfitta in tre set per le due “sorelle” del massimo campionato regionale. Nel secondo turno di regolar season, infatti, la PVT Modica si è arresa al “PalaRizza” nel derby con le “cugine” dell’Ardens Comiso, dopo una gara giocata sottotono dalle biancorosse, mentre la Volley Motuca Trade è tornata a mani vuote dalla trasferta sul campo della capolista BricoCity Paternò.

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine