Papa Francesco prega per Mauro Terranova. Ieri la telefonata alla madre

Mercoledì, poco prima di mezzogiorno, il Segretario di Papa Francesco, Monsignor Fabián Pedacchio Leaniz, ha telefonato alla famiglia di Mauro Terranova. Ha parlato prima con la sorella di Mauro, Simonetta, e poi con la madre, Anna.

Don Fabian ha riferito che Papa Francesco prega per loro  e soprattutto per Mauro, aggiungendo che non li avrebbe lasciati da soli. Anna ha chiesto aiuto, oltre che per il figlio, anche per gli altri 25mila malati italiani che attendono di essere curati con il metodo “Stamina”. Don Fabian, infine, ha assicurato che Sua Santità sta facendo di tutto per cercare una soluzione adeguata.

La vicenda di Mauro Terranova, che potrebbe avere dei risvolti positivi a fine mese, qualora l’Assessore Regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, decidesse di far applicare sin da subito il metodo “Vannoni” negli ospedali siciliani idonei, sta godendo dell’attenzione di molti concittadini che, giornalmente, dimostrano la propria solidarietà alla famiglia stessa ed al giovane ragazzo 23enne affetto dalla rara malattia “atassia spiro-cerebellare”.

1 commento

  1. Se l’onestà intellettuale di Papa Francesco riuscisse a coinvolgere alcuni prelati, sicuramente saremmo sulla buona strada per debellare un problema tanto antico e drammatico quanto irrisolto all’interno della Chiesa. Riuscirà il Santo Padre a smontare certe teste che osteggiano da arroganti il giusto percorso della Chiesa e per le cui responsabilità questa perde sempre più credibilità ?

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine