Pedalino, carabinieri sventano furto ai danni di una tabaccheria

Nottata movimentata quella appena trascorsa, che ha visto i Carabinieri della Compagnia di Vittoria intensamente impegnati nel controllo del territorio. In particolare, nella frazione di Pedalino, alcuni malviventi hanno tentato di penetrare nella tabaccheria di Piazza Gramsci per portare via denaro e beni di valore. I vicini, allarmati dal sordo rumore di vetri che si infrangevano perché abbattuti con spranghe e bastoni, hanno subito allertato il 112, denotando un ottimo senso civico. Immediato l’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Comiso e del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno messo in fuga i ladri: nella zona, grazie anche all’arrivo di altre pattuglie, sono state organizzate le ricerche presidiando i principali snodi stradali con idonei posti di blocco, senza tuttavia sortire alcun effetto.

Sul caso ora indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Vittoria e quelli della Stazione di Comiso, intervenuti per un accurato sopralluogo, con gli opportuni rilievi tecnico-scientifici, al fine di individuare i responsabili e gli eventuali complici: in tal senso sono già stati sentiti alcuni testimoni, che hanno assistito all’evento criminoso, e sono state recuperate le immagini estrapolate dai sistemi di sorveglianza della zona, ora al vaglio degli inquirenti per un’attenta analisi.

Condividi
Nato a Ragusa il 09/07/1985 ma è cresciuto e vive attualmente a Vittoria, dove ha frequentato il liceo classico “Cannizzaro”. In seguito si è iscritto alla facoltà di Filosofia presso l’Università degli Studi di Catania, conseguendo la laurea specialistica nel 2010. Dal 2012 è iscritto all’albo dei pubblicisti dell’Ordine regionale dei giornalisti di Sicilia. Appassionato di sport, in particolar modo di calcio, ha avuto in passato esperienze nel mondo del volontariato, dell’associazionismo e della cooperazione internazionale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine