Pozzallo, interviene il Sen. Giarruso (M5S): “Sospendete il Comandante della Polizia Municipale. La missiva di Cantone non può essere ignorata”

“Il Presidente dell’Autorità Nazionale per l’Anticorruzione, dottor Raffaele Cantone, chiede l’avvio della procedura per la sospensione del Comandante della Polizia Municipale di Pozzallo. L’amministrazione cosa sta facendo? Dorme?”.

A parlare è il Senatore del Movimento 5 Stelle, Mario Giarrusso, in riferimento all’articolo apparso stamane sul nostro quotidiano online (LEGGI).

“Spiace ancora una volta dovere intervenire per chiedere il rispetto delle regole e della legalità nella Provincia di Ragusa, terra meravigliosa ma che spesso pecca di leggerezza in alcuni settori fondamentali.

Ancora una volta, infine, plaudo all’attento lavoro di denuncia del giornalista Paolo Borrometi che ricostruisce le vicende e le porta all’attenzione dell’opinione pubblica. E’ grazie al giornale online che dirige, www.laspia.it, che abbiamo appreso dell’inchiesta sull’affare rifiuti a Pozzallo e della comunicazione del Presidente Cantone. 

Tutto, ovviamente, anche grazie al lavoro di sinergia con gli attivisti dei meetup locali, a cui diamo sempre primario ascolto e grazie alle segnalazioni di cui singoli cittadini ci portano alla nostra attenzione perchè, evidentemente, si fidano e sanno che di fronte ad episodi di legalità, il Movimento 5 Stelle non si tira mai indietro e ha la schiena dritta.

A ciò non si può far finta di niente e – conclude Mario Giarrusso – l’Amministrazione comunale deve immediatamente porre rimedio”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine