Pronto riscatto della Pro Volley Team, al “PalaRizza” tutto facile con la Juvenilia Catania

PVT Modica – Juvenilia Catania 3 – 0

Parziali: 25/16, 25/10, 25/13

Modica – Pronto riscatto della Pro Volley Team Modica che dopo la brutta battuta d’arresto della settimana scorsa sul campo del Volley Paternò, domenica pomeriggio è tornata al successo contro la Juvenilia Catania che al “PalaRizza” è stata poco più di una semplice comparsa.

Troppo ampio il divario tecnico tra i due sestetti con la formazione etnea che nulla ha potuto contro la maggiore esperienza e la “rabbia” che le biancorosse avevano in corpo dopo la bruciante sconfitta della settimana precedente che aveva ridimensionato le ambizioni modicane.

Al “PalaRizza” per le ragazze di Ennio Cutrona contava solo vincere e convincere e così è stato.

La partita è stata un monologo modicano con Licitra e compagne che sotto rete hanno fatto il brutto e cattivo tempo.

Fatta eccezione per la fase iniziale del set d’apertura, dove le modicane hanno commesso qualche errore gratuito di troppo (con il punteggio che è rimasto in parità fino al 7 – 7), la Juvenilia è stata sempre in balia delle modicane che in poco più di un’ora e con punteggi che parlano chiaro sull’andamento del match ha portato a casa i tre punti.

Archiviato il facile successo contro la Juvenilia, ora le biancorosse puntano il loro obiettivo sul prossimo match che domenica pomeriggio le vedrà protagoniste sul campo del Golden Acicatena.

 

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine