Ragusa, cambio al vertice in Prefettura: si insedia Giuseppe Ranieri

Giuseppe Ranieri, nuovo Prefetto di Ragusa, nominato  dal  Consiglio dei Ministri nella seduta del 17 maggio u.s. su proposta del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ed incaricato di svolgere le funzioni di Prefetto della provincia di Ragusa in sostituzione del Prefetto Filippina Cocuzza destinata a Trapani, si è oggi insediato.

Ben lieto di iniziare l’esperienza di Prefetto nella bella terra di Sicilia, ha voluto rassegnare il seguente messaggio di saluto al territorio:

“All’atto del mio odierno insediamento presso il Palazzo del Governo di Ragusa intendo rivolgere un caloroso saluto a tutta la cittadinanza laboriosa di questo territorio, ai rappresentanti delle istituzioni, delle amministrazioni locali, delle associazioni di categoria e delle organizzazioni sindacali dei lavoratori, con l’augurio che tutti assieme si possa operare con sinergia, lealtà  e trasparenza per una pronta ripresa del tessuto sociale ed economico severamente minato dall’emergenza sanitaria Covid-19.

Il piano nazionale di crescita ci deve vedere, per il nostro ambito di competenza, capaci di tradurre in atti coerenti e costruttivi le progettualità messe in cantiere, coniugando l’efficienza dell’azione amministrativa con il rispetto della legalità e della trasparenza.

La Prefettura è e sarà sempre un Palazzo di vetro aperto ad ogni iniziativa propositiva, ai bisogni della gente così come inflessibile nel prevenire ogni forma di infiltrazione criminale nel circuito degli investimenti pubblici, per affermare il principio che una crescita vera e duratura non può non basarsi sulla osservanza e sul rispetto delle leggi e della regolarità delle procedure”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine