Rapina a mano armata in supermercato a Marina di Ragusa: malviventi in fuga

Due malviventi, che imbracciavano entrambi un fucili a canne mozze, hanno fatto irruzione, ieri pomeriggio, intorno alle 15,00, nel supermercato Despar di via Ottaviano a Marina di Ragusa in località Santa Barbara. I due, col volto travisato da bandane, cappellino e occhiali da sole, hanno intimato ai dipendenti di consegnare loro quanto avevano in cassa. Una volta intascato il denaro, circa 4.000 euro, sono fuggiti a bordo di un Fiorino che era stato rubato poco prima a Santa Croce Camerina. Dalle prima informazioni si tratterebbe di due giovani con accento locale. I dipendenti hanno lanciato l’allarme. Sul posto i carabinieri che hanno immediatamente avviato le indagini per risalire ai malviventi. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine