Riflettori puntati su Siracusa – San Pio X, derby per la “capolista” FC Acireale, due messinesi per Modica e Vittoria

Il big match dell’ottava giornata del girone B del campionato di Eccellenza è senza dubbio quello in programma al “Nicola De Simone” di Siracusa tra lo Sport Club del tecnico Pippo Strano e la San Pio X Catania di Giuseppe Anastasi. Le due formazioni più accreditate del torneo finora hanno “balbettato”, ma proprio dallo scontro diretto potrebbe ripartire la loro rimonta.

Chi potrebbe approfittare dello scontro nella città aretusea è l’FC Acireale. I granata del DS Santo Palma, in settimana hanno avuto (giustamente) assegnata vinta (ma l’avevano vinta anche sul campo) la gara della prima giornata contro la San Pio X Catania e sono “volati” in testa alla graduatoria. Ora la possibilità di allungare il passo. Per farlo Carbonaro e compagni devono vincere il derby del “Tupparello” con lo Sporting Viagrande. Sulla carta gara senza storia, ma si sa che nei derby i favori del pronostico contano poco e nulla.

Sarà derby anche per la vicecapolista Tiger Brolo di scena la “Bacigalupo” contro il roccioso Taormina. I gialloneri di Santino Bellinvia sulla carta sono superiori alla formazione tirrenica, ma mister De Cento è tecnico bravo e preparato che sa caricare bene la sua squadra soprattutto nelle gare casalinghe (ne sanno qualcosa Siracusa e Vittoria).

Il Modica di Seby Catania nell’attesa di risolvere le grane societarie è atteso dalla sfida esterna sul campo del Mazzarrà. Per i “tigrotti”della Contea si tratta di un testa coda che nasconde delle insidie ma Filicetti e compagni sono coscienti delle loro potenzialità e proveranno a fare il “colpaccio” per proseguire la loro stagione nelle sfere alte della classifica.

Altro incontro di cartello è quello in programma al “Comunale” di Vittoria, dove i biancorossi ipparini se la vedranno con l’Igea Virtus in un match che rievoca bei ricordi alle due tifoserie.

Per Lorenzo Alacqua e molti dei suoi atleti è anche un ritorno al passato, ma il Vittoria è in una fase delicata della stagione e per uscirne senza troppi “danni” dovrà ottenere i tre punti senza guardare in faccia nessuno.

Nell’anticipo di domani al “Toruccio La Piana” in palio punti salvezza nel derby tra Misterbianco e SSD Acireale con i granata ospiti che puntano al successo pieno per ridare credibilità alle loro ambizioni. Punti che valgono il doppio anche nelle sfide di Scordia tra la Gymnica e il Rosolini e a Rometta tra i padroni di casa e il San Gregorio.

Vediamo nel dettaglio il programma della giornata:

CAMPIONATO ECCELLENZA GIRONE B

PARTITE VIII^ GIORNATA

FC Acireale – Sporting Viagrande

Gymnica Scordia – Rosolini

Mazzarrà – Modica

Misterbianco – SSD Acireale (domani ore 15,30)

Rometta – San Gregorio

Sport Club Siracusa – San Pio X Catania

Taormina – Tiger Brolo

Vittoria – Igea Virtus

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine