Santa Croce “beffato” nel recupero, il Comiso si riscatta, per lo Scicli è agonia

Giornata a fasi alterne per le formazioni ragusane del campionato di Promozione. Al pronto riscatto del Comiso che cancella la sconfitta dell’esordio, fa da contraltare la sconfitta “beffa” subita dal Santa Croce e la seconda rinuncia consecutiva dello Scicli che da due settimane ha iniziato la sua “agonia” senza che nessuno faccia qualcosa. Ma analizziamo con serenità questa seconda giornata del girone D del torneo, dove non ci sono già formazioni a punteggio pieno. Il Santa Croce di Peppe Bellio, fa la sua bella figura al “Carlotta Bordonaro” di Canicattì ma torna a casa a mani vuote. I biancoazzurri del presidente Marco Agnello, infatti, in vantaggio per ben due volte sono stati raggiunti e superati in pieno recupero dai padroni di casa che hanno sofferto tantissimo le folate offensive di La Vaccara e compagni, ma hanno avuto anche il merito di crederci fino alla fine e sono stati premiati con un pizzico di fortuna che in questi casi non guasta mai. Primo brindisi per il Comiso di Gaetano Lucenti che vince e convince all’esordio in casa. I verdearancio trascinati da un “super” Ciccio Leone hanno “asfaltato” il Mussomeli che, ha lottato ma non è riuscito ad arginare la fame di “riscossa” dei comisani. A Scicli le campane suonano a “morto”. Il de profundis per i cremisi è ormai dietro l’angolo e arriverà tra quindici giorni se qualcuno non proverà a salvare la gloriosa società che il prossimo anno dovrebbe ( il condizionale è d’obbligo) festeggiare le nozze d’oro. Ieri “Ciccio Scapellato” con i cancelli sbarrati, squadra di casa “latitante” e arbitro e Accademia Empedoclina che hanno aspettato invano prima di riprendere il viaggio di ritorno. Per lo Scicli è la seconda rinuncia e il destino (salvo miracoli) è ormai segnato. Perde ancora il Real Biscari che cade di misura sul campo dello Sciacca. Per  la formazione acatese l’inizio della stagione non è stato dei migliori, ma la voglia di lottare fatta vedere farà si che i risultati arriveranno. Questo il quadro completo della giornata:

CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE D

RISULTATI II^ GIORNATA

Aquila Sammichelese – Racalmuto 0 – 0

Atletico Gela – Ribera 1 – 1

Canicattì – Jobbing Santa Croce 3 – 2

Comiso – Mussomeli 3 – 1

Libertas 2010 – Usa Caltagirone 1 – 1

Sciacca – Real Biscari 1 – 0

Scicli – Accademia Empedoclina 0 – 3 (per rinuncia)

Ha riposato Aragona

 

CLASSIFICA

Usa Caltagirone 4

Racalmuto 4

Libertas 2010 4

Canicattì 4

Sciacca 4

Accademia Empedoclina 4

Jobbing Santa Croce 3

Comiso 3

Mussomeli 3

Ribera 1

Aragona 1

Atletico Gela 1

Aquila Sammichelese 1

Real Biscari 0

Scicli – 2*

* due punti in meno per rinuncia

 

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine