Savoia, Cavese e Hinterreggio “volano”, per Akragas e Ragusa brutti ko

Il Savoia è una macchina da “guerra” e non si nasconde. L’Akragas ne fa le spese ed esce (davanti alle telecamere di Rai Sport 1) con tre reti sul groppone. Gli azzurri di Girgenti partono bene, ma poi si smarriscono e cedono il passo alla formazione Torrese che ha dimostrato di ambire senza nascondersi alla Lega Pro. A tenere il passo dei campani, la Cavese che si è imposta nel derby con il Pomigliano e l’Hinterreggio che fa suo il derby con il Rende “succulento” di gol ed emozioni. Alle spalle delle tre battistrada si fa largo l’Orlandina che si aggiudica il derby del messinese contro il mai domo Due Torri che paga oltremisura lo scotto del “noviziato” e la Nuova Gioiese che passa a Ragusa facendo allarmare dirigenza e tifoseria iblea che si aspettavano altro nel dopo Rimmaudo. Bene anche il Noto che batte il Licata e mette in cascina altri tre punti pesanti in chiave salvezza. I granata netini sono la lieta  sorpresa di questo scorcio di stagione. Successo esterno del Città di Messina che conquista tre punti importanti sul campo della Vibonese. Per i calabresi al terzo tonfo consecutivo adesso è vera crisi. Il Torrecuso esce indenne dalla sfida di Agropoli e aumenta le distanze dalla zona pericolosa della classifica, mentre alla Battipagliese il cambio dell’allenatore serve a poco ed è fermata in casa dal Comprensorio Montalto. Questi i risultati maturati oggi:

SERIE D GIRONE I

RISULTATI III^ GIORNATA

Agropoli – Torrecuso 0 – 0

Battipagliese – comprensorio Montalto 2 – 2

Cavese – Pomigliano 2 – 1

Hinterreggio – Rende 3 – 2

Noto – Licata 1 – 0

Orlandina – Due Torri 2 – 1

Ragusa – Nuova Gioiese 0 – 1

Savoia – Akragas 3 – 0

Vibonese – Città di Messina 1 – 2

 

CLASSIFICA

Savoia 9

Hinterreggio 9

Cavese 9

Nuova Gioiese 7

Orlandina 7

Noto 7

Akragas 6

Agropoli 5

Compr. Montalto 5

Torrecuso 4

Città di Messina 3

Battipagliese 2

Ragusa 1

Due Torri 0

Licata 0

Pomigliano 0

Vibonese 0

Rende 0

 

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine