Scicli, arrestato 50enne per furto

Nella giornata di ieri i Carabinieri della locale Tenenza hanno proceduto all’esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, nei confronti di un 50enne del posto, celibe, disoccupato e con pregiudizi di polizia a carico.

L’uomo, nel 2015, si è reso responsabile di un furto in abitazione nella frazione di Sampieri, reato perpetrato in concorso e con il riconoscimento, da parte della Procura competente, della specifica dell’aggravante.

Per tale violazione, dopo aver espletato le formalità di rito, gli operanti hanno condotto l’interessato presso la casa Circondariale di Ragusa, dove espierà la pena di 1 anno, 7 mesi e 26 giorni di reclusione.

L’attività eseguita dimostra quanto sia efficace lo strumento operativo dell’Arma che, grazie alla costante percezione delle varie sensibilità cittadine, riesce ad accertare reati e ad assicurare alla giustizia soggetti che ledono la quiete domestica.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine