Scicli, continuano i servizi di controllo straordinario del territorio

Continua in maniera incessante il controllo straordinario sul territorio di Scicli da parte degli uomini dell’Arma dei Carabinieri.

La classica serata del sabato sera è stata caratterizzata nuovamente dalla presenza dei militari della locale Tenenza, supportati da personale del Nucleo Radiomobile e del Nucleo cinofili di Catania, che hanno perseverato nell’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’area di competenza.

In questa attività di precipua vigilanza i militari hanno provveduto ad elevare contravvenzioni al codice della strada, oltre a sottoporre numerose autovetture e persone ad approfonditi controlli.

L’attività di polizia giudiziaria ha portato al deferimento in stato di libertà di un 18enne del posto, di professione operaio ed incensurato. Infatti, a seguito di perquisizione domiciliare presso la propria abitazione, il giovane è risultato in possesso di 37 grammi di hashish.

L’operazione di polizia si è conclusa con il rinvenimento tra le mura del centro storico cittadino, grazie al prezioso ausilio delle unità antidroga, di 55 grammi di hashish a carico di ignoti.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro da parte dei militari operanti. L’attività sintetizza l’incessante controllo del territorio che le varie articolazioni della Compagnia Carabinieri di Modica nelle ultime settimane sta espletando con elevata efficacia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine