Soppressione del Tribunale di Modica. Il Comune di Ragusa avanza spedito

Il sindaco Federico Piccitto ha comunicato al presidente del Tribunale di Ragusa, Giuseppe Tamburini, che sono in fase di completamento gli interventi di adeguamento di Palazzo ex Ina, individuato dal Comune come sede per allocare i nuovi uffici, necessari al Tribunale di Ragusa, a seguito dell’accorpamento con il Tribunale di Modica, già in fase di attuazione. La consegna definitiva dei lavori è prevista per il prossimo 5 marzo. “A partire da quella data – sottolinea Piccitto – potrà iniziare il trasloco degli uffici giudiziari nella nuova sede”. In occasione della consegna ufficiale dei locali, è stato invitato anche il Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia, Giuseppe Berretta.

Sarà forse la data che segnerà la fine del Foro modicano o il TAR di Catania farà qualche miracolo?

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine