Strage Via D’Amelio, processo per il Depistaggio: prescrizione per i tre poliziotti

La Corte d’appello di Caltanissetta, in parziale riforma della sentenza sul “depistaggio” per la strage di via D’Amelio ha confermato la prescrizione dei reati per Mario Bo e Fabrizio Mattei, mentre ha dichiarato il non doversi procedere nei confronti di Michele Ribaudo. I tre poliziotti erano accusati di calunnia con l’aggravante mafiosa, caduta l’aggravante e’ giunta la prescrizione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine