Tie break “fatale” alla Motuca Trade, al “PalaRizza” vince il Volley Etneo

 

Volley Motuca Trade – Volley Etneo 2 – 3

Parziali: 23/25, 25/23, 25/13, 20/25, 4/15.

Modica – Seconda sconfitta consecutiva al quinto set per la Volley Motuca Trade di Carmela Lauretta che dopo l a sconfitta dell’esordio ad Acicatena, sabato scorso si è arresa in casa al forte Volley Etneo.

Quinto set ancora una volta “fatale” per il sestetto modicano che dopo aver giocato alla pari con il più quotato avversario ha ceduto di schianto nel set decisivo, dove la formazione ospite non ha avuto problemi per assicurarsi i due punti.

La gara è stata sostanzialmente equilibrata e a sprazzi giocata anche bene dalle due formazioni che inseguono obiettivi diversi di classifica. Punta in alto, infatti, la formazione catanese, mentre Cavallo e compagne hanno come obiettivo principale di preservare la categoria.

Il primo e il secondo parziale sono i più incerti ed equilibrati del match con le catanesi che si aggiudicano il set d’apertura al fotofinish (23/25) e le modicane che restituiscono il “favore” con identico punteggio nel secondo.

Nel terzo set le ragazze di coach Lauretta approfittano del contraccolpo psicologico delle loro avversarie e giocando un parziale quasi perfetto si portano in vantaggio a mani basse (25/13), facendo credere nell’impresa di conquistare l’intera posta in palio contro una big del girone.

La reazione delle gialloblù catanesi, tuttavia, non si va attendere e seppur lottando ad armi pari per lunghi tratti del quarto parziale, le modicane cedono (20/25) il set rimandando ogni decisione al tie break.

Questa volta è il sestetto di casa ad accusare il colpo permettendo alle loro avversarie di conquistare il successo senza fatica. Il quinto set, infatti, è velocissimo e senza storia con il Volley Etneo che vince facile (4/15) ringrazia e porta a casa due punti che permettono di restare nella zona nobile della classifica.

Per la Motuca Trade il rammarico di aver perso una ghiotta occasione contro una delle migliori formazioni del campionato, ma anche la consapevolezza di poter giocare alla pari con chiunque.

Sabato prossimo alle 19 la formazione del presidente Santino Ruta avrà la possibilità di riscattarsi ospitando al “PalaRizza” la Pallavolo Augusta avanti di un punto in classifica rispetto alle modicane.

 

 

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine