Al via i lavori per 3 lotti della autostrada “Siracusa Gela”

Un altro passo verso l´inizio dei lavori dei tre lotti dell´autostrada Siracusa-Gela, previsto per il prossimo mese. E´ stato infatti firmato nella sede dell´Ance a Ragusa il protocollo che disciplina gli appalti, i subappalti, le modalità di occupazione del personale e le garanzie sindacali per i lavoratori. E´ un passaggio importante come testimoniato dalla presenza dei vertici dell´Ance con il presidente Sebastiano Caggia, il direttore, Giuseppe Guglielmino, dei massimi dirigenti della Condotte Roma e Cosedil che si sono aggiudicate l´appalto e dai segretari nazionali della Fillea Cgil, Manola Cavallini, della Feneal Uil Donato Bennardo Giddio e Lanfranco Vari della Filca Cisl.

Soddisfatti per la firma del protocollo anche il segretario generale della Cgil, Giovani Avola e Paolo Aquila della Fillea Cgil. Il protocollo dovrebbe garantire l´occupazione del 70-80 per cento di maestranze residenti nel territorio dove opera il cantiere e si prevede che a regime dei lavori, nel secondo semestre del 2015, si possano occupare tra i 400 ed i 500 lavoratori del comparto edile. Una boccata di ossigeno importante in un momento di crisi del settore che beneficerà dei 339 milioni di investimento per realizzare i lotti 6,7 e 8 da Rosolini a Modica. Sull´avvio dell´appalto pesano tuttavia delle incognite, a cominciare dal ricorso che un´impresa partecipante alla gara ha presentato.

L´esito del ricorso è atteso in questi giorni con il pronunciamento dei giudici del Consiglio di Giustizia amministrativo di Palermo(Cga). Nel frattempo il Cas dovrà pensare a fornire alle imprese aggiudicatrici il cosiddetto Bob. Si tratta del certificato di Bonifica degli ordigni bellici lungo il tracciato dei tre lotti. Finora è stato bonificato circa il 20 per cento e bisognerà accelerare per non bloccare per motivi di forza maggiore un appalto tanto atteso.

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine