Violenza sessuale, sequestro e rapina: inizia Processo per il 27enne Sergio Palumbo

Sarà sentito il 9 giugno, il vittoriese Sergio Palumbo, 27 enne con precedenti specifici, attualmente detenuto nella sezione ‘sex offenders’ al carcere Noce di Caltagirone, con l’accusa di avere sequestrato, violentato e rapinato una giovane donna di Vittoria, nel Ragusano, lo scorso 2 settembre. Le indagini condotte nell’immediatezza dalla Squadra mobile di Ragusa e dagli agenti del commissariato locale, portarono subito alla individuazione di Palumbo, confermata dalla vittima. Stamane davanti al Gup Ivano Infarinato, Palumbo per il quale è stato chiesto il rito abbreviato subordinato alla perizia psichiatrica, è comparso in videoconferenza assistito dagli avvocati Giuseppe Aprile e Enrico Platania. In aula era presente la vittima accompagnata dal suo legale Luca Strazzulla. Servirà una integrazione documentale della perizia psichiatrica a cui Palumbo è stato sottoposto lo scorso 3 marzo. Per la prossima udienza è previsto esame della perizia ed esame dell’imputato. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine