Visita presso l’hotspot di Pozzallo del Ministro per l’immigrazione e l’integrazione norvegese

Nella mattinata odierna il Prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi ha accompagnato il Ministro dell’Immigrazione e dell’integrazione del Regno di Norvegia Sylvi Listhaug, in visita all’hotspot di Pozzallo, unitamente all’Ambasciatore in Italia della Norvegia e ad una delegazione composta da rappresentati del Governo del citato Paese, nell’ambito di una missione nel territorio italiano tesa ad approfondire la conoscenza dei diversi aspetti del fenomeno migratorio.

Nell’occasione il Prefetto, alla presenza del Sindaco del Comune di Pozzallo, ha illustrato gli svariati temi  relativi alla organizzazione dell’accoglienza dei flussi migratori irregolari lungo le rotte del Mar Mediterraneo. In particolare il Prefetto ha illustrato al Ministro Sylvi Listhaug il dispositivo di soccorso ed accoglienza dei migranti che viene attuato al porto di Pozzallo ed all’interno dell’hotspot, in linea alle previsioni del piano provinciale di soccorso in caso di sbarchi, evidenziando l’elevato impegno profuso dalle componenti istituzionali coinvolte dato il consistente afflusso di extracomunitari che giungono sul litorale di Pozzallo.

Il Ministro norvegese, con la delegazione che l’ha accompagnata, ha avuto modo di acquisire un approfondito quadro conoscitivo sugli articolati aspetti riguardanti la funzionalità del sistema locale di assistenza ed accoglienza nei riguardi dei migranti, manifestando attenzione ed apprezzamento per il contributo prestato dalle istituzioni locali e dalle organizzazioni di volontariato e per le molteplici tematiche afferenti la pressione migratoria sulla comunità locale di Pozzallo.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine