Vittoria, la determina che “spacca” la Giunta Nicosia. Incarico diretto affidato al figlio dell’assessore Dezio

Giuseppe Nicosia

La determina della discordia che “spacca” la Giunta a Vittoria.

Potrebbe sintetizzarsi così l’atto di determina, n. 2180 del 22 ottobre del 2014, avente ad oggetto: “Conferimento incarico di progettazione, direzione lavori, misura e contabilità, sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per interventi innovativi al mercato ortofrutticolo di Vittoria”.

Nella determina si conferisce l’incarico all’architetto Rosario Dezio, ovvero al figlio dell’assessore Angelo Dezio.

“Si prende atto della rinuncia all’incarico dell’architetto Roberto Nicastro – si legge nella determina – e si affida l’incarico all’architetto Rosario Dezio”.

Da qui il putiferio.

Questa volta l’assessore Piero Gurrieri non ci sta ed assicura battaglia, minacciando addirittura le proprie dimissioni dalla Giunta cittadina, presieduta dal Primo Cittadino, Giuseppe Nicosia.

Un atto così “ad personam”, affidato (per diverse decine di migliaia di euro) direttamente al figlio di un assessore, è davvero troppo.

“Ho assunto pochi minuti fa conoscenza di una determina dirigenziale dal cui contenuto mi dissocio totalmente. Se anche fosse legittima sul piano del rispetto formale delle disposizioni in materia di conferimento di incarichi professionali – scrive Piero Gurrieri su Facebook -, questa determina è talmente inopportuna da rendere a mio avviso assolutamente obbligatoria una sua revoca immediata, se necessario su direttiva politica del Sindaco o della stessa Giunta. Al destino di quest’atto lego in ogni caso ogni decisione riguardo la mia permanenza o meno nell’esecutivo cittadino”.

Condividi
Nato a Ragusa il Primo febbraio del 1983 ma orgogliosamente Modicano! Studia al Liceo Classico "Tommaso Campailla" di Modica prima, per poi laurearsi in Giurisprudenza. Tre grandi passioni: Affetti, Scrittura e Giornalismo. "Il 29 marzo del 2009, con una emozione che mai dimenticherò, pubblico il mio primo romanzo: “Ti amo 1 in più dell’infinito…”. A fine 2012, il 22 dicembre, ho pubblicato il mio secondo libro: "Passaggio a Sud Est". Mentre il 27 gennaio ho l’immenso piacere di presentare all’Auditorium “Pietro Floridia” di Modica, il mio terzo lavoro: “Blu Maya”. Oggi collaboro con: l'Agenzia Giornalistica "AGI" ed altre testate giornalistiche".

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine