Vittoria, per Ferragosto importante sforzo della Municipale. Comandante Costa: “Attività prosegue”

L’attività della polizia municipale per il rispetto delle norme del Cds e per  garantire una maggiore sicurezza sulle strade è stata intensificata nei giorni a cavallo di ferragosto.

“Sono stati assicurati – spiega il comandante Cosimo Costa – servizi tesi a rendere più fluida la circolazione in occasione delle varie manifestazioni che si sono svolte e, in particolare, per la manifestazione “Aspettando il Re Cucco”. Durante la giornata del Ferragosto personale della polizia municipale, che ringrazio per l’attività svolta con competenza, così come ringrazio per la fattiva collaborazione la Protezione civile comunale, è stato impegnato al centro e sulle riviere per assicurare un tranquillo decorso della giornata ed ha svolto servizi di viabilità a supporto del personale del 118 e delle altre forze di polizia in occasione di un annegamento che si è verificato a di Baia Dorica. Sono stati, inoltre, istituiti posti di controllo, servizi automontati e servizi di prossimità. Dai controlli effettuati sono emerse diverse irregolarità, che sono state sanzionate con 184 preavvisi per divieto di sosta; 7 verbali immediatamente contestati per violazioni quali mancata revisione, mancata copertura assicurativa, con relativo sequestro del mezzo e mancanza di documenti; 9 rimozioni di autovetture; il ritiro di una carta di circolazione. Le squadre di infortunistica sono intervenute per effettuare i rilievi in tre sinistri stradali. È stata anche svolta attività di controllo sulle attività commerciali e di somministrazione, sia a posto fisso, che su suolo pubblico; particolare impegno è stato profuso anche nella lotta ai parcheggiatori abusivi, nei confronti dei quali sono stati elevati verbali di violazione al Codice della strada per l’apertura di accesso a fondo laterale senza la prescritta autorizzazione. L’attività di controllo svolta in questo periodo, che ha permesso di individuare varie forme di irregolarità, proseguirà anche durante le prossime settimane, per la tutela del cittadino utente-consumatore”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine