Il Vittoria ospita il Città di Messina, obiettivo tre punti per continuare a far “sognare” i tifosi

Vittoria – Dopo due trasferte consecutive fruttate sei punti, il Vittoria di Giovanni Campanella, domenica pomeriggio si ripresenterà con i “galloni” di capolista (seppur in condominio con Igea Virtus, Siracusa e Scordia) davanti ai tifosi del “Comunale” per affrontare la delicata sfida con il Città di Messina.

La formazione biancorossa è “virtualmente” da sola al comando del girone B del campionato di Eccellenza (ma per trasformare il virtuale in reale bisognerà vincere mercoledì prossimo il recupero di Viagrande).

Contro i giallorossi dello Stretto sarà una gara molto difficile per via delle qualità tecniche dei messinesi che vantano un gruppo di giocatori di primo livello e perché la formazione ipparina non è ormai una meteora ma una delle formazioni che stanno esprimendo un buon calcio.

Citronella e compagni, inoltre, sono l’unica formazione del torneo rimasta imbattuta e chi affronterà i biancorossi farà di tutto per interrompere la serie positiva che dura dall’inizio del torneo.

Il Città di Messina è una formazione da affrontare con le dovute precauzioni che verrà in terra iblea per cercare di cogliere un risultato positivo. Alleato dei messinesi potrebbe essere il manto erboso del “Comunale” che non permette ai biancorossi del presidente salvatore Barravecchia (nella foto) di esprimersi al meglio.

Il Vittoria, tuttavia cercherà di sfruttare il buon momento di forma e con l’aiuto dei propri tifosi puntare dritto alla conquista dell’intera posta in palio per iniziare nel migliore dei modi il ciclo “terribile” che attende la formazione ipparina nelle prossime giornate.

Il fischio d’inizio del match con il Città di Messina è previsto per le 14,30. la gara sarà arbitrata dall’acese Enrico Mario Di Grazia che sarà assistito da Paolo Iannello di Enna e da Davide Giovanni Pintus di Caltanissetta.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine