Vittoria, Polizia arresta pericoloso rapinatore

polizia vittoria

Nei giorni scorsi, ad esito di serrate indagini tecniche e attività a carattere scientifico, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Vittoria ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Ragusa nei confronti di un pregiudicato di 44 anni, ritenuto responsabile del delitto di tentata rapina aggravata, commesso in modo efferato, presso un locale distributore di carburanti, alla fine dello scorso mese di marzo.

Più in dettaglio per commettere il reato, l’uomo con il volto travisato da un casco e da una sciarpa, puntando un coltello contro il gestore del distributore, minacciava quest’ultimo di fare ingresso all’interno dell’ufficio dove il medesimo deteneva gli incassi. Tuttavia, l’intento criminoso del rapinatore seriale non andava a buon fine a seguito della “inaspettata” reazione della persona offesa la quale lo colpiva con un pugno; nel corso del reato, il rapinatore, utilizzando il coltello, cagionava alla vittima una grave ferita da taglio al dito medio e al pollice della mano destra della vittima. 

Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Ragusa a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine