Il Vittoria ha le “polveri bagnate”, il Rosolini esce indenne dal “Titta Cosimo”

Città di Vittoria – Città di Rosolini 0 – 0

Città di Vittoria: Scalogna, Saluto, Guglielmino, De Guido, Devita, Sgambato, Aliano (dal 40’ Vittoria) Crisafulli (dal 70’ V. Esposito) Santarpia (dal 80’ S. Esposito) Commendatore, Russo, all. Seby Catania.

Città di Rosolini: Fornoni, Guarrasi, Brancato, Martinez, Di Dio (dal 87’ Carbonaro) Ulma, Maieli, Pizzo, Di Stefano (dal 84’ Calabrese) Implatini, Ricca, all. Orazio Trombatore.

Arbitro: Gullotta di Siracusa.

Vittoria – Pareggio casalingo del “nuovo” Vittoria “griffato” Seby Catania (nella foto) che al “Titta Cosimo” non va oltre al risultato ad occhiali nello scontro salvezza con il Rosolini.

Un punto che serve ai biancorossi ipparini per interrompere l’emorragia di sconfitte (cinque consecutive) e a tenere a distanza di sicurezza una diretta concorrente per la permanenza nel massimo campionato regionale di calcio.

Ai biancorossi non si poteva chiedere di più, visto la penuria di veri attaccanti che il tecnico lentinese è stato costretto a schierare nel suo “tridente” offensivo.

La gara non ha offerto grossi spunti, con le difese che hanno avuto il sopravvento sugli attacchi.

La prima occasione arriva per merito degli ospiti con Ulma che al 18’ da buona posizione non inquadra la porta. Risponde poco dopo il Vittoria con una conclusione dai venticinque metri di De Guido che Fornoni devia in angolo.

Prima del riposo, su un pericoloso retropassaggio il Rosolini rischia l’autogol.

Nella ripresa le squadre hanno paura di perdere e diventano più guardinghe complice anche il pessimo stato del terreno di gioco molto più simile a un campo di patate che di calcio.

Al 47’ De Guido ci prova da fuori, ma il suo tiro non sortisce gli effetti sperati.

Risponde il Rosolini al 63’ con Ricca che colpisce la trasversale della porta difesa da Scalogna e sul finire è ancora il biancorosso Russo a provare la conclusione acrobatica ma non inquadra il bersaglio.

Alla fine il punto conquistato dal Vittoria (visti i risultati degli altri campi) è utile per smuovere la classifica e tenere a distanza la zona pericolo, dove invece, resta impantanato il Città di Rosolini

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine