Voce animale diventa un’associazione onlus grazie alla forte sensibilità di Sandra Fede

voce animaleFinalmente la concretezza di un’associazione a difesa gli animali d’affezione nelle nostre zone. Questo è stato sempre l’obiettivo di un gruppo coeso di cui Sandra Fede di Vittoria laureanda in giurisprudenza, animalista attiva, spirito intraprendente, tenace e combattiva è Presidente della onlus di cui si parla. Una persona speciale insomma perché chi ama gli animali è sempre una creatura speciale…

Assistiamo quotidianamente alla crudeltà “umana” se così si può definire l’atteggiamento di chi agisce per crudeltà o senza necessità, cagionando la morte o la lesione di un animale, sottoponendolo a sevizie o strazio o a comportamenti o a fatiche o a lavori insopportabili. Sono previsti provvedimenti in tal senso e il Codice penale prevede pene detentive e pecuniarie per chiunque. Finalmente la legge interviene punendo chiunque abbandoni animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività. Stessa pena, pertanto per chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura e conseguenti a gravi sofferenze.

Le riflessioni sulla pagina di facebook del Presidente Sandra Fede entusiasta d’aver raggiunto un obbiettivo prefissato da tempo: “Dopo molto lavoro e molta meditazione da adesso non siamo più un gruppo ma un’associazione…ci tengo a sottolineare che tra noi 4 ormai siamo una famiglia e a ringraziare con il cuore in mano i colleghi Federico Miano, Thomas Calvagni e Nicola Castiglione grazie ai quali si stanno facendo miracoli straordinari… riusciamo ad aiutarci reciprocamente ed umanamente e solo la stima che ci lega ci permette di andare avanti in questo operato spesso arduo, straziante e difficile. Ognuno di noi 4 con i suoi specifici ruoli rende questa macchina dell’amore perfetta al concreto scopo di aiutare chi voce non ne ha.”

 

Ma procediamo con cautela partendo dai primi passi e dai primi obbiettivi prefissati: “E’ con orgoglio che espongo la presentazione del gruppo; sono passati quasi sei anni da quando casualmente ho dato voce ad uno dei tanti cani siciliani in cerca di adozione, la mia voce al loro servizio ha fatto si che quella che fu una casualità si trasformasse in un significativo percorso di tutela nei confronti di questi soggetti, ahimè, sempre più numerosi.

In questi anni ho conosciuto tantissimi volontari ed è cresciuta anche la mia consapevolezza dell’enorme dimensione di questa problematica.

Circa un anno fa la conoscenza di un volontario di Paternò di nome Federico, dotato di grande spirito di sacrificio ed esperienza pratica, mi ha fatto sentire più forte nell’affrontare tutti i problemi che si presentavano dandomi la convinzione che insieme avremmo potuto fare di più e meglio. Nasce cosi il blog “voceanimale.it” che aumenta in modo esponenziale il numero degli animali che riusciamo a seguire ed il cui nome riflette la nostra voglia di comunicare con la nostra voce i loro bisogni. La collaborazione diventa stima e amicizia e da lì a breve Federico mi presenta quello che è un suo amico di sempre con il quale condivide la stessa passione per gli animali. Nicola è il più grande del gruppo, amo definirlo il saggio della situazione, colui che durante quest’anno ci ha aiutato ad affrontare con ottimismo i diversi problemi che si presentavano, al punto da indurre sia me che Federico a credere finalmente che un solido gruppo di volontari poteva nascere. Questo gruppo si completa grazie all’arrivo di un altro ragazzo di Catania di nome Thomas che attira la mia attenzione per la sua dolcezza e la sua disponibilità ad imparare e crescere insieme.

Ecco perché oggi ci teniamo a presentarci su facebook come un gruppo e non come singoli volontari, un gruppo che gode dell’amicizia di molte persone che ci collaborano prevalentemente nei paesi del nord Italia.

Io sono Sandra, molti mi conoscono altri no, l’unica ragazza del gruppo VOCEANIMALE, il mio motto è “non arrendersi mai”!

Il gruppo VOCEANIMALE nasce nel territorio siciliano seguendo prevalentemente la provincia di Catania, con lo scopo di seguire i randagi, sfamarli e curarli anche in strada, trovare adozioni in tutt’Italia con i dovuti controlli pre-affido e post-affido, coadiuvati, se serve, anche dalla guardie zoofile delle varie regioni italiane.

Il randagismo è una piaga sociale che ci provoca vergogna e noi sentiamo il dovere, per quanto possibile, di aiutare degli animali anonimi e soli, confidando nella genuina collaborazioni di associazioni e di cittadini privati, perché soli non siamo nessuno ma insieme possiamo realizzare qualcosa di GRANDE.”

Per info, adozioni: blog: www.voceanimale.it email: voceanimale@gmail.com facebook: https://www.facebook.com/voceanimale

 

Condividi
Originaria di Ragusa ma residente in Vittoria dove ha conseguito la maturità liceale e l’anno successivo quella magistrale per ottenere l’abilitazione all’insegnamento (1999-2000). Laureatasi in lingue e letterature straniere insegna negli istituti superiori privati. Tutor universitario ha collaborato per sei anni con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha realizzato con il FEI una guida multilingua sui diritti e doveri degli immigrati e lavorato come socia e mediatrice linguistico-culturale per minori immigrati non accompagnati presso la cooperativa sociale Alfa di Vittoria. Traduce testi letterari in lingua inglese e spagnola e collabora con Mister Go e Accademia Britannica come organizzatrice vacanze-studio all’estero. Quando può mette qualcosa in valigia e viaggia moltissimo. Le sue mete? Spagna, Turchia, Marocco…

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine