Volley: in B2 maschile brutto ko del Caffè del Corso, in serie C femminile “ride” solo la PVT

Continua il momento poco felice per le formazioni modicane di pallavolo maschile e femminile. Due sconfitte e una vittoria al tie break, infatti, sono il magro bottino ottenuto da Volley Caffè del Corso, Volley Motuca Trade e Pro Volley Team.

In serie B2 maschile brutto capitombolo per il Volley Caffè del Corso di coach Peppe Di Grande che dopo aver vinto il set iniziale si è “sciolto” come neve al sole sul campo del Callipo Sport Vibo Valentia arrendendosi 3- 1 nello scontro diretto per continuare a sperare nella salvezza e vede ora ridotte al “lumicino” le speranze di preservare la categoria.

In serie C femminile, nulla da fare per il Motuca Trade di Carmela Lauretta che a Scordia nulla ha potuto contro la “corazzata” Hobbit. La capolista, infatti, si è imposta agevolmente in tre set, ma non era di certo il parquet etneo, dove le rossoblù modicane dovevano cercare di ottenere i punti salvezza.  

L’unica nota positiva della giornata arriva dalla Pro Volley Team Modica che al “PalaRizza” ha vinto con merito al tie break contro la quotata Pallavolo Augusta.

Le biancorosse di coach Ennio Cutrona, dopo una gara ricca di colpi di scena ed emozioni sono riuscite a “domare” la voglia di successo della formazione augustana e alla fine hanno ottenuto due punti importanti per la loro classifica.

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine