Volley Motuca Trade: vacanze finite, si “suda” per la nuova stagione

Sono iniziate le “fatiche” delle ragazze della Volley Motuca Trade che per il secondo anno consecutivo parteciperanno al campionato di serie C femminile di pallavolo. Le giovani atlete (vecchie e nuove) hanno iniziato la preparazione in vista dei primi impegni della stagione sotto lo sguardo attento di coach Carmela Lauretta e del preparatore atletico Paolo Modica che avrà il compito di far “accumulare” fiato alle atlete care al presidente Santino Ruta (nella foto). Prima di iniziare a “sudare” le atlete si sono riunite in maniera non formale per cercare sin da subito di fare gruppo. Alla “rimpatriata” hanno partecipato  tutte le atlete della scorsa stagione che per via d’impegni universitari non potranno dare il loro contributo alla causa delle biancoblu, ma tiferanno per le loro compagne dalle sedi di studio. Un bel gesto che evidenzia come la Volley Motuca Trade prima di essere una formazione del massimo campionato regionale di pallavolo è una vera “famiglia”. Rispetto alla scorsa stagione, la squadra si è indebolita e le casse sociali non permettono di andare sul mercato per cercare le atlete che potrebbero “colmare” il vuoto lasciato dalle giocatrici che non faranno più parte della rosa. Squadra e dirigenza sono consapevoli che preservare la categoria sarà dura, ma Lauretta & C. hanno sempre saputo tirar fuori dal “cilindro” qualcosa che gli ha permesso di raggiungere i traguardi fissati a inizio stagione e proveranno a farlo anche quest’anno.

Condividi
sono nato a Modica in un giorno che (purtroppo) coincide con una data storica 11 - 9 -1966. Ho studiato all'Istituto Tecnico Commericiale "Archimede" di Modica. Da sempre ho avuto la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Dopo aver giocato a livello giovanile nel Modica calcio dopo un brutto infortunio al ginocchio ha pensato di vivere nel mondo dello sport da una diversa angolazione raccontando agli altri quello che succede nei vari campi e nelle varie manifestazioni sportive riuscendo a trasformare un mio hobby in lavoro. Ha iniziato a lavorare come giornalista agli inizi degli anni 80' (82/83) a Rtm pe rpoi passare a Video Mediterraneo. Tornato a Modica dopo quattro anni a Vignola (Mo) ho ricominciato curando lo sport "minore" a Video Regione per poi passare a VideoUno. Dal 2004 scrivo per il Giornale di Sicilia con belle esperienze nei giornali on line quali Giornale di Ragusa e La Spia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Aggiungi una immagine